Agonismo e divertimento alla Farm Run 2017

condividi il post
Share

Una corsa in campagna, piena di ostacoli e di possibilità per Europei e Mondiali OCR

Molte le novità riservate dalla nuova edizione della Farm Run 2017, a partire dalla data anticipata al 24 di giugno. Premiato il lavoro dell’organizzazione con l’inserimento della gara di Noceto (PR) tra le competizioni qualificanti per i Campionati Mondiali OCR di Blue Montain (Canada).

La terza edizione di Farm Run (Noceto 24 giugno 2017) sarà anche gara qualificante per i Campionati Mondiali OCR di Blue Montain (Ontario/Canada) che si svolgeranno dal 13 al 15 ottobre 2017.

La Farm Run sarà anche l’ultima occasione per gli atleti italiani per tentare di aggiudicarsi la partecipazione ai Campionati Europei di specialità 2017, gli OCR European Championships che si disputeranno dal 30 giugno al 2 luglio 2017 a Flevonice in Olanda.

 

LE PRINCIPALI NOVITA’ DELL’EDIZIONE 2017

Tre le novità principali che riserverà la terza edizione della Farm Run:

1. data anticipata al 24 giugno;

2. una formula “Smart” di soli 5 chilometri destinata ai singoli e gruppi non competitivi;

4. qualche “sorpresina” in tema di ostacoli non mancherà nemmeno nell’edizione 2017, dopo il successo della prima “Peg Board” presentata nel circuito nazionale proprio la scorsa estate a Noceto in abbinamento  all’affascinante “Quarter Pipe”, un muro concavo di 4,5 metri di altezza.

OLTRE LA COMPETIZIONE

Lo sport è festa e Farm Run vuol anche essere divertimento assicurato per tutti. Una data perciò, quella del 24 giugno, che non è casuale – commenta l’organizzazione della Farm Run – perché coincide con l’inizio dell’estate e soprattutto con la festa laica più sentita e partecipata di Parma e provincia: “La notte di San Giovanni”.  La speciale atmosfera che i partecipanti sono riusciti a regalare nelle precedenti due edizioni, quest’anno sarà inserita nel contesto della ricorrenza che più di altre apre alla stagione più gioiosa, l’estate.

E se i veterani già apprezzano il piacere di partecipare a una OCR, molti ancora non sanno quel che si troveranno davanti.

Ecco quindi che l’introduzione della   formula d’ingresso, la FARM RUN “SMART” (non competitiva), con un percorso di soli 5 chilometri cosparsi di 20 ostacoli (la Farm Run tradizionale è invece di 12 km con 46 ostacoli) e, come ovvio, una quota di iscrizione ridotta, potrà rappresentare un invito ghiotto per chi vuole testare questa nuova avventurosa disciplina, condividendo il campo di gara con gli atleti dell’Elite che si contenderanno la vittoria finale del campionato italiano e alcuni si contenderanno il podio con i migliori warriors europei e d’oltreoceano.

Arrivederci quindi al 24 giugno 2017, alla terza edizione di FARM RUN dove, grazie alla fantasia e abilità degli organizzatori Giuseppe Ronchini e Maurizio Minotti, sarà possibile vivere nuove e emozionanti avventure.

Il conto alla rovescia è ufficialmente iniziato!

condividi il post
Share

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com